ImpiantO PTERIGOIDEO

Gli impianti zigomatici vengono ancorati direttamente nell’osso dello zigomo, particolarmente indicato per l’osteointegrazione degli impianti dentali poiché non è soggetto alle conseguenze negative dell’età, delle patologie del cavo orale o della mancanza di denti. 

Gli impianti pterigoidei, invece, vengono inseriti nella regione della tuberosità mascellare dietro i molari superiori raggiungendo le lamine ossee dello sfenoide. Quest’ultime sono molto resistenti e danno grande stabilità all’impianto.

Il posizionamento di un impianto pterigoideo consente di superare i limiti dettati per esempio dall’inserimento di impianti tradizionali nelle regioni molari superiori caratterizzate da limitati dalla mancanza di osso.

Grazie a queste tecniche si evitano gli innesti ossei e si riducono i tempi di trattamento e rischi di insuccesso.

VANTAGGI

TEMPI OPERATORI RIDOTTI

ANESTESIA LOCALE

SOLUZIONI PER CASI DI SEVERE ATROFIE MASCELLARI

TEMPI STANDARD DI PROTESIZZAZIONE

UN SOLO SITO OPERATORIO

CONTATTI

Di seguito i contatti relativi alle sedi di Gallarate e Samarate

Via Borghi, 14 21013 Gallarate (VA)

0331 776 168

347 795 8831

provasoli.roberto@gmail.com

Via Massaua, 26 21017 San Macario di Samarate (VA)

0331 234 181

347 795 8831

provasoli.roberto@gmail.com

Cookie Policy -  Privacy Policy